gli editoriali del direttore primopiano rubriche

La paura di perdere e le assunzioni pilotate dell’AMCa di Arnaldo

Editoriale di Gaetano Di Meglio | Un consigliere comunale che combatte la maggioranza e che, difende gli interessi dei cittadini, insorgerebbe dinanzi ad una doppia assunzione, interinale, quindi senza concorso e clientelare, a pochi giorni dal voto. Chiederebbe la revoca della procedura e si indignerebbe contro la maggioranza che combatte. Ma Arnaldo Ferrandino, invece, tace. Anzi, sta già pensando a chi far assumere all’AMCa che ora gestisce con la complicità di Giovan Battista Castagna. Arnaldo non può parlare perché ha la necessità di far clientela politica per racimolare voti. Lo sdegno dei cittadini per il salto della quaglia della Cimmino e di Barbieri, la rabbia per essere stati traditi più di una volta e di essere stati offesi dai candidati di Arnaldo in più occasioni, iniziano a caratterizzare questa campagna elettorale. Arnaldo ha bisogno di racimolare voti e, per questo, ora che gestisce l’AMCa attraverso Antonio Conte (presente agli incontri politici con il PD) e Loredana Cimmino, sceglie la via del voto di scambio? Chi non ha argomenti politici e sa di aver già perso si deve rifugiare in questi tranelli per i cittadini e ricorrere alle assunzioni pilotate attraverso un’agenzia interinale alla faccia della trasparenza.

Tags

4 Comments

Click here to post a comment

  • Premesso che non parteggio per nessuna delle 4 liste candidate a Casamicciola Terme, è tuttavia necessario e lecito, nella qualità di lettore attento ed imparziale, porre una domanda: “una testata giornalistica locale rinomata quale “Il Dispari”, che ha un importante storia alle spalle e verso la quale ho sempre nutrito sentimenti di profonda stima, può mai schierarsi apertamente in favore di una lista sostenendola in maniera alquanto evidente denigrando le altre compagini??” Alla fine, oltre che deontologicamente scorretto credo che sia tempo sprecato in quanto la lista che sostenete a stento riuscirà ad ottenere un seggio. A buon intenditore poche parole… Saluti

    • A me pare che il Dispari critichi la lista delle Contryclub-Winx perché ci sono buone ragioni per farlo.
      Al limite vedo una preferenza per i gibbini che è spiegabile solo in chiave tattica [per avversare quelli delle Winx] e in chiave di totale resa di fronte al fanatismo&fessaggine dei casamiccio-lesi.

  • Io penso che chi sa leggere capisce che la lista Ferrandino e solo male per i casamicciolesi,e di sicuro farebbero di Casamicciola un grande mattatoio mettendo tasse più di che ci sono….