primopiano

Josi Della Ragione: “Terremoto, Casamicciola e Lacco Ameno attendono risposte da sei mesi. Lo Stato aiuti i comuni”

comunicato stampa | Ho accettato l’invito dei cittadini di Ischia che, a seguito della nostra assemblea di stamane, mi hanno chiesto di effettuare, insieme, un sopralluogo nei luoghi devastati dal terremoto del 21 agosto.

Siamo stati tra Casamicciola alta e Lacco Ameno. Da sei lunghi mesi i residenti, sfollati, e gli stessi enti locali aspettano risposte concrete da parte dello Stato.

Non farò promesse elettorali, quelle le lascio ad altri. Ma assicuro impegno massimo, come sempre, per essere megafono di questa comunità alla Camera dei Deputati. Per puntare sulla ricostruzione, sulla sicurezza, su piani di prevenzione e per richiedere con forza l’aggiornamento di piani urbanisti comunali che possano dettare regole chiare, per tutti. Assicurando il diritto alla casa.

Da sei mesi una comunità viva, un tessuto commerciale florido, ha perso tutto. E resta in attesa.

Ischia è un’isola bellissima. Da visitare, da proteggere. Con una popolazione capace, sempre, di rialzarsi attraverso la passione ed il lavoro. Ed è per questo che, dallo Stato, deve esserci un impegno serio, che superi i lenti vincoli della burocrazia che paralizzano la pubblica amministrazione. Non basta solo erogare fondi. Ma vanno spesi. Bene. Presto.

Cari ischitani (che ringrazio per la stima e l’affetto che non mancate mai di testimoniarmi) mi avete sempre trovato al vostro fianco. Da cittadino flegreo, da consigliere e sindaco di un comune di “terra ferma”. Perché credo nella solidarietà tra territori.

E continuerò ad essere con voi. Con noi.

Tags

1 Comment

Click here to post a comment