Sport

Ischia Marine Club, buona anche la seconda schiantato il Dream Team Salerno: 14-4!

Se la prima è stata buona la seconda ha confermato tutte le buone sensazioni avute nella partita precedente. La Di Iorio Elettrodomestici Ischia Marine Club nella sua prima esibizione nella piscina casalinga “M. Galante” di Scampia ha messo a segno la seconda vittoria che gli consente di mantenere la vetta della classifica. Partenza da brivido per i salernitani che a fine primo quarto si trovano già sotto per 4-1, gli isolani con Palermo, Ricci, Talamo e Sibilio li tramortiscono e solo a pochi secondi dal termine gli consentono la realizzazione di una rete. Nel secondo quarto gli ischitani rallentano leggermente ma non mollano il pallino del gioco e si portano al cambio campo su un confortante 6-1. Nella seconda metà gara ci si aspetterebbe un team gialloblù che controlla la situazione senza strafare, invece, nel terzo quarto gli isolani si scatenano piazzando un raggelante 5-1 che stronca ogni minima velleità degli ospiti di riuscire a portare a casa qualche punto. Nell’ultimo periodo gli ischitani sollevano il piede dall’acceleratore, danno spazio ai giocatori più giovani presenti in formazione, e terminano l’incontro con l’eloquente risultato finale di 14-4. Top scorer della gara Sibilio con tre reti seguito da Ricci, Palermo, Fiorillo e Talamo con due ed a chiudere con una ciascuno Maglitto, Santoro e Vitullo.

LE PAROLE – Il capitano Daniele Palermo alla fine dell’incontro ha dichiarato: “Stavolta abbiamo giocato molto meglio, siamo partiti subito forte, siamo stati meno contratti e sono molto contento di questa vittoria, per il momento non abbiamo obiettivi se non quelli di giocare, divertici, vincere più partite possibili e far crescere i tanti giovani atleti presenti nella rosa”.
Il tecnico ischiatano Giovanni Izzo ha aggiunto: “Abbiamo avuto un buon approccio alla gara a differenza di quella con il Volturno, siamo partiti forte e abbiamo chiuso il primo parziale sul 4-1. I ragazzi hanno dato una bella dimostrazione di forza ma soprattutto di squadra nonostante oggi avessimo degli infortunati: il nostro capitano al cinquanta per cento, Santoro che non ha ancora recuperato dall’infortunio precedente e in attesa del nostro centroboa. Siamo andati bene ma abbiamo ampi margini di miglioramento, ci sono ancora delle lacune che con il lavoro dobbiamo colmare ma come esordio casalingo non mi posso lamentare”.

Nel prossimo turno di campionato la Di Iorio Elettrodomestici Ischia Marine Club affronterà, sabato prossimo 16 febbraio alle ore 18:45 nella piscina comunale di Anzio, il Waterpolis.

DI IORIO ELETTRODOMESTICI ISCHIA MARINE CLUB 14
DREAM TEAM SALERNO 4
(4-1; 2-0; 5-1; 3-2)

DI IORIO ELETTRODOMESTICI ISCHIA MARINE CLUB: Abbate, Ricci 2, Gargiulo, Maglitto 1, Palermo 2, Fiorillo 2, Santoro 1, Travaglini, De Chiara, Di Leva, Vitullo 1, Sibilio 3, Talamo 2. All.: Izzo.

DREAM TEAM SALERNO: Paone, Panzariello, Serigalliesi 2, Rizzo 2, Apicella, Fabbricatore, Liguori, Avagliano, Rinaldi, Avallone, Ceruso, Storniello, Landi.

Arbitro: Busico.

Add Comment

Click here to post a comment