Sport

Il Real Forio batte il Lacco Ameno in amichevole

Al “Patalano” di Lacco Ameno, il Real Forio ha affronta in amichevole il Lacco Ameno di Thomas Dinolfo (anche lui in campo), compagine che milita nel campionato di Prima Categoria. Netta la vittoria dei biancoverdi, che si sono aggiudicati con un largo 5-1. LE FORMAZIONI. Il Real Forio si schiera con il classico 3-5-2: Iacono, Di Dato e Mora davanti a Sollo; a centrocampo Vitagliano e De Luise V. esterni con Trofa, Sannino e Fanelli in mezzo al campo; in attacco il duo Castagna – Lorenzo Costagliola. Per il Lacco Ameno scendono in campo Mazzella, Boccia, Calise, Volo, Trani, Dinolfo, Tessitore, Liccardi, Lista, Iovene e Caruso. LA PARTITA. I padroni di casa disputano un grande primo tempo, giocandosela alla pari con il Forio. La gara si apre con un’importante occasione che vede protagonista Luigi Iovene, il quale manda il pallone alto sulla traversa nonostante il tiro abbastanza ravvicinato. Al minuto 9 si fa vedere il Forio che – al termine di una bellissima azione caratterizzata da tocchi di prima velocissimi –  sfiora il gol del vantaggio con Castagna. Non tantissime le palle-gol nel corso del primo tempo, il Lacco Ameno si difende con tutti gli effettivi e riesce a superare il centrocampo solo in due/tre occasioni rendendosi, però, sempre pericoloso. La squadra di Impagliazzo manca l’1-0 al 27′, quando sugli sviluppi di un corner, De Luise V. fa la sponda per Lorenzo Costagliola che riesce a girarsi, ma non trova lo specchio. Al 32′ passa clamorosamente in vantaggio il Lacco Ameno: cross dalla destra di Tessitore, Iovene (appostato sul secondo palo) scarica un gran tiro a volo sul quale nulla può Sollo. Il vantaggio del Lacco dura 10′, al 42′ pareggia Lorenzo Costagliola grazie ad un bell’assist di Mario Vitagliano. Il Real Forio riesce a ribaltare completamente la situazione prima del duplice fischio. Allo scadere, Trofa conquista palla a centrocampo e dopo aver scartato tre avversari come birilli supera Mazzella con un bel tiro ad incrociare. Il primo tempo termina sul 2-1 per i ragazzi di mister Impagliazzo. Nella ripresa spazio a De Luise M., De  Felice, Conte, Tony Costagliola, Calise e Iacono F. (nella seconda parte del secondo tempo anche a Boria e Chiocca). Anche mister Dinolfo opta per qualche sostituzione e nel secondo tempo il Real Forio domina la gara anche grazie ad una tenuta fisica migliore. A pochi minuti dalla ripresa, De Felice mette a segno il 3-1 sugli sviluppi di un calcio d”angolo. Al 22′ c’è gloria anche per il nuovo acquisto Tony Costagliola, che approfitta di un’uscita mal calibrata di Petrone. Nel frattempo, Massimo De Luise si divora almeno tre occasioni importanti, nelle quali avrebbe potuto di sicuro fare di più. Sul finire delle gara, De Felice cala il pokerissimo con un diagonale rasoterra. La gara termina sul 5-1, un test sicuramente positivo per il Real Forio che domenica mattina (ore 10.30) affronterà la Sessana in trasferta. Da segnalare la presenza al “Patalano” di un bel gruppetto di tifosi del Real Forio, tre dei quali hanno anche esposto la bandiera biancoverde.

LACCO AMENO  1

REAL FORIO  5

REAL FORIO: Sollo, Iacono, Di Dato, Mora; Vitagliano, Trofa, Fanelli, Sannino, De Luise V.; Castagna, Costagliola L. (PRIMO TEMPO)

Sollo, Di Dato, Calise, Conte; Costagliola T., Fanelli (Chiocca), Trofa, Sannino (Boria), Iacono F.; De Felice, De Luise M. (SECONDO TEMPO)

LACCO AMENO: Mazzella, Boccia, Calise, Volo, Trani, Dinolfo, Tessitore, Liccardi, Lista, Iovene, Caruso (In panchina Petrone, D’Anna, Iacono, Silvetti)

RETI: 32′ Iovene (L); 42′ Costagliola L., 45′ Trofa, 47′, 80′ De Felice, 67′ Costagliola T.

Add Comment

Click here to post a comment