Società

I Re Magi arrivano dal mare, la tradizione alla Mandra

Una splendida domenica mattina baciata da un tiepido e piacevole sole. Un setting ideale per l’arrivo dei tre Re Magi in una delle spiagge più belle e caratteristiche dell’isola di Ischia, quella della Mandra.

Con il meraviglioso ed unico sfondo offerto dalla mole del Castello Aragonese e un mare da favola, sono arrivati, partendo dal borgo di Ischia Ponte, i tre Re Magi su tre, caratteristiche, imbarcazioni a remi. Una scena particolare che ha catturato l’attenzione dei turisti e residenti presenti sull’arenile ischitano. Una tradizione, questa, creata proprio dall’ass. Largo dei Naviganti, con il buon Giovanni Conte e tantissimi altri.

A far bella mostra di sé, al centro della piazzola proprio a ridosso della spiaggia, una stalla, ricreata per l’occasione dai bravissimi artisti ed artigiani del posto, che ha accolto i figuranti: San Giuseppe e la Madonna, col Bambino, seduti su balle di fieno e immancabili reti da pesca.

Dopo aver fatto la propria comparsa sulla linea dell’orizzonte e annunciati dallo sparo di alcuni fuochi d’artificio dalla riva, i Re Magi a bordo delle piccole imbarcazioni di legno condotte a remi hanno costeggiato la spiaggia che, intanto, si era popolata di famigliole felici e tanti, tantissimi bambini che attendevano questo particolare arrivo.

Il mare, oltremodo calmo, rifletteva i timidi raggi di sole che hanno colorato la mattinata e hanno reso ancor più magico l’evento. Ad una ad una le barchette si sono accostate alla riva e il “rematore” ha aiutato i Re Magi a sbarcare, facendo attenzione a non bagnare scarpe a punta e mantelli dei saggi venuti dal mare.

Bellissime scene, immagini da cartolina immortalati dai tantissimi presenti che hanno accompagnato gli atletici Re Magi dalla battigia alla stalla dove, con trasporto, hanno omaggiato la Natività.

Applausi per la conclusione dell’evento che è stato chiuso, come da tradizione, con la distribuzione di tante, tantissime caramelle ai bambini presenti alla Mandra e l’apertura dello stand gastronomico con ottimi prodotti locali: pizze di scarola, panettoni e dolci fatti in casa per la gioia di grandi e piccini.

Quella dei “Re Magi che vengono dal mare” è una tradizione tutta ischitana, una particolarità nata e curata nei minimi dettagli dagli abitanti della MAndra che, di anno in anno, si impegnano sempre più per migliorare la manifestazione rendendola sempre più particolare ed emozionante.

About the author

Redazione Extra

1 Comment

Click here to post a comment