class="post-template-default single single-post postid-158162 single-format-standard elementor-default">
Sport

Giuseppe Iacono, protagonista al “Danger” del 28 gennaio

Con il nuovo anno si ritorna a parlare di MMA (arti marziali miste) e di eventi davvero molto importanti per la categoria. Tra i lottatori italiani più promettenti, talentuosi e conosciuti vi è Giuseppe Iacono, il nostro campione, che oltre ad allenarsi e conquistare titolo su titoli, ha anche una bellissima palestra sull’isola dove allena giovani campioni del futuro.

Per iniziare al meglio questo nuovo anno, Giuseppe sarà il protagonista di “Danger” una serata evento che si svolgerà a Sorrento il prossimo 28 gennaio, durante la quale combatterà contro Vittorio Marotta nella categoria dei pesi Welter (limite 77kg).

La serata – ci racconta Giuseppe Iacono che è nel pieno della sua preparazione – viene presentata come la più importante che si è mai tenuta al sud Italia e sta avendo grande rilievo mediatico a livello nazionale. Il mio avversario è un atleta esperto, con vari match di mma e muay thay pro, noto per la sua estrosità che spesso sfocia in mancanza di rispetto nei confronti dei suoi avversari.”

Questo è un punto molto importante nella disciplina sportiva e sta già creando non poche scintille tra i due lottatori.

“In passato – continua Giuseppe – io ho trascorso qualche mese nel suo stesso team, lui aveva appena iniziato io già mi allenavo da tempo, poi le strade si sono divise. Appena ha saputo del match, che mi era già stato proposto un anno fa da un promoter ma poi non se ne fece nulla, ha cominciato a sparare a zero su Facebook. Le sue note mancanze di rispetto si sono ripetute anche questa volta, ma, come detto più volte, questa è la volta buona per far capire a Marotta cosa significhi veramente la parola RISPETTO nelle arti marziali. Il rispetto per un vero marzialista è la base di tutto ed è quello che ci differenzia davvero le arti marziali dagli altri sport, la prima cosa da insegnare ai nuovi praticanti.”

Attendiamo con ansia, quindi, il match del 28 gennaio a Sorrento, quando Giuseppe incontrerà sul ring Vittorio… un incontro che, come abbiamo visto, si preannuncia davvero molto importante.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top