primopiano

Furto sul Corso, in pieno giorno: è caccia al ladro!

Gli uomini di Cimmino e Mitrione sono sulle tracce di una donna. Forse incinta

Una vera e propria truffa, un raggiro che, purtroppo, non deriva da una sceneggiatura di un film o telefilm poliziesco, ma è la cruda e pura realtà. Ciò che vi raccontiamo è un episodio, triste e preoccupante, che è avvenuto sabato scorso ad Ischia, nella centralissima strada “bene”, Corso Vittoria Colonna.Protagonista di tutto, suo malgrado, una donna anziana che, spinta da spirito altruistico e collaborativo, ha risposto alla richiesta di aiuto di una persona che ha bussato alla sua porta in pieno giorno.Sì, avete letto bene: gli uomini dei Carabinieri della Stazione di Ischia, guidati dal luogotenente Michele Cimmino e coordinati dal Capitano Angelo Mitrione stanno, letteralmente, dando la caccia a chi si è introdotto in casa della malcapitata signora e l’ha derubata sabato scorso tra la tarda mattinata e il primo pomeriggioDalle prime ricostruzioni pare che sia stata una donna, alcuni dichiarano fosse in stato interessante, a bussare alla porta dell’abitazione dell’anziana in Corso Vittoria Colonna per chiedere un bicchiere d’acqua perché colta da improvviso malore. Una volta in casa, ma questa è sempre una ricostruzione data dalle prime testimonianze, la giovane ha aggredito l’anziana che aveva creduto al suo stato di bisogno, procedendo con la rapina e privando la donna di alcuni gioielli e contanti che aveva in casa.Una rapina con destrezza in cui la ladra è riuscita, una volta neutralizzata la padrona di casa, ad arraffare quanto più poteva e andare via senza destare troppi sospetti nel vicinato. La povera anziana vittima dell’aggressione e della rapina, dopo essersi ripresa dal tutto, ma ancora in chiaro ed evidente stato di choc, ha avvertito gli uomini dei Carabinieri che, subito, hanno raggiunto l’abitazione che dista relativamente poco dalla Stazione di via Casciaro. La donna, agli uomini dei Carabinieri, ha descritto con estrema precisione la ladra che si era introdotta, con un inganno, in casa e da subito sono scattate le indagini a tappeto su tutto il territorio ischitano.Al momento, da quanto apprendiamo, sono in corso le indagini sia delle pattuglie che dei nuclei specializzati che stanno vagliando, fotogramma dopo fotogramma, tutte le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza presenti lungo il tragitto che, presumibilmente, la ladra (ma anche il fatto che sia donna è al vaglio degli inquirenti, ndr) ha percorso prima e dopo il furto. I militari, guidati dal Capitano Mitrione, ricordano di tenere sempre molto alta la soglia dell’attenzione verso chiunque bussi alla propria porta e non sia un familiare o faccia richieste “strane” telefonicamente. La truffa ed i furti, purtroppo, sono sempre dietro l’angolo.

Tags

Add Comment

Click here to post a comment

golden goose outlet online golden goose femme pas cher fjallraven kanken backpack sale fjallraven kanken rugzak kopen fjällräven kånken reppu netistä fjallraven kanken táska Golden Goose Tenisice Hrvatska Basket Golden Goose Homme Golden Goose Sneakers Online Bestellen Kanken Backpack On Sale Fjallraven Kanken Mini Rugzak Fjällräven Kånken Mini Reppu Fjallraven Kanken Hátizsák