Società

Festival dei Popoli del Mediterraneo, un corteo per la XV Edizione

Una invasione di figuranti e di musicanti, di persone in costume storico e folk, tutti sorridentissimi. La magia del corteo che da inizio al Festival dei Popoli del Mediterraneo ha colorato e reso particolare il pomeriggio di ieri lungo via Roma, corso Vittoria Colonna e via Pontano, fino alla spiaggia dei Pescatori, vero cuore delle evento che si ripete, ormai, da ben quindici anni.
Una serata davvero particolare, con il Gruppo Folk di Agerola che ha portato con sé una ventata di freschezza e di musica, di spensieratezza e di folklore proprio delle nostre latitudini. Strumenti musicali tradizionali e artigianali, i triccaballacche, i tamburelli e le tastiere, i fiati e le altre percussioni hanno dato ritmo ad un corteo parto dai saraceni e da figuranti in abiti antichi nostrani.
Tantissimi i curiosi che si sono avvicinati richiamati dalla musica e dalla grande festa, e che hanno partecipato, applaudendo, alle varie performance, non mancando di scattare tante foto e immortalare i protagonisti anche in particolari selfie in costume.
La manifestazione, che come di consueto si snoda a cavallo tra l’inizio di settembre e i giorni dedicati alla “Bambenella”, trasforma la spiaggia dei pescatori ad Ischia in un vero e proprio palcoscenico in cui poter rivedere spettacoli particolari, come la simulazione dello sbarco dei Saraceni proprio sui nostri lidi, che avviene all’imbrunire.
Per chi volesse prendere parte all’evento c’è tempo ancora oggi, sabato, e domani, domenica.

IL PROGRAMMA
Sabato 8 settembre 2018
Ore 19:00: Santa Messa in onore della B.V.Maria “Bambinella”.
Ore 21:Spettacolo musicale BOHÉMIEN-NAPOLI IN STRADA,degli artisti Romolo Bianco (Voce e Chitarra) e Giulio Fazio(Fisarmonica).

Domenica 9settembre 2018
Ore 21:Rappresentazione scenografica dell’attacco Saraceno alla marina della Mandra; a seguire: 
Dj Alex Pipolo
Spettacolo pirotecnica della Ditta Ischia Pirica.

Durante le tre serate nello Stand Gastronomico la farà da padrone il sapore dei piatti tipici della tradizione e la classica Salsicciata accompagnata da succulenti contorni.

Foto Fanco Trani

Add Comment

Click here to post a comment