Società

Evento. Ferragosto nei Boschi della Falanga sull’isola d’Ischia

Con Cesare Mattera, antico sindaco di Serrara Fontana, Rosario Caruso, attuale Sindaco di Serrara Fontana e Franco Iacono, Presidente onorario dell’Associazione Terra, martedì 15 agosto si rinnova il tradizionale appuntamento del “Ferragosto alla Falanga”. Alle ore 7,30 precise del mattino, partiremo, ancora una volta, dal piazzale antistante il Ristorante “Il Bracconiere” per rinnovare la tradizione di una escursione indimenticabile. Ci avvieremo lungo il sentiero tra le rocce dei Frassitelli per tuffarci nel Bosco delle Acacie e risalire lungo le pendici che ci porteranno nella plaga della Falanga. Qui i “pellegrini” saranno divisi per gruppi ed affidati a guide sapienti, Nicola Ricchetti, D’ambra – il “pompiere”, Peppino D’Ambra di Villa Ravino, Francesco Mattera, guida CAI, Bartolino Castagliulo, Maria Russo – la Scala -, per un percorso straordinario: le Fosse della Neve, le Case di Pietra, il Bianchetto con il suo fondo di calcare, Pietra Pirciata, una flora lussureggiante e rara con le sue felci verde scuro. Non mancherà Nicola Ambrosino con i suoi cavalli, insieme ad i suoi amici Michele Calise e Guarracino- Broccoli. Al ritorno Cesare Mattera (della sua cantina il vino, bianco e rosso) e Franco Iacono, insieme agli amici tradizionali, da Salvatore Impagliazzo a Pasquale Mattera-Malvesiello, a Peppino Cutellese, Francesco Salemmo, Franchino Iacono, avranno preparato, anche in leale e sportiva competizione, le prelibatezze della nostra gastronomia: pane e pomodoro (pane lievitato con il criscito e cotto nel forno a legna dei Pilastri), insalata del contadino con patate calde, cipolle, pomodori, scarola, peperoncino e origano. E poi, ancora la granita ….. fino all’immancabile anguria. In amicizia, in allegria, ammireremo le meraviglie del Creato e di questa Isola che molti, presi da feroce consumismo e dall’ansia furibonda del profitto ad ogni costo, si ostinano a non conoscere nella sua essenza più fascinosa: la natura, quella ancora incontaminata, l’ambiente, il panorama mozzafiato. Quest’anno sarà anche l’occasione per lanciare una sfida a questi lugubri “incendiari”: non ci fermeranno, non scoraggeranno il nostro irrinunciabile desiderio di vivere nelle Bellezze del Verde della nostra Isola.

Vi aspettiamo

Rosario Caruso Sindaco

Cesare Mattera Vicesindaco

Franco Iacono Presidente Onorario

Valerio Iacono Presidente

About the author

Redazione Extra

1 Comment

Click here to post a comment

  • una giornata indimenticabile . quello che la natura e i nostri antenati ci hanno lasciato va salvaguardato anche a costo di usare maniere forti contro tutti quelli che si scagliano contro di essa, chiunque esso sia.