Società

Eroi fragili. La condizione giovanile nell’età del nichilismo. Lectio Magistralis a Ischia

Presso il Teatro Polifunzionale di Ischia avrà luogo il prossimo 1 marzo 2019 una importante Lectio Magistralis tenuta dal prof. Umberto Galimberti.

Il tema, racchiuso nel titolo, è “Eroi fragili. La condizione giovanile nell’età del nichilismo” è quanto mai attuale ed importate e sarà introdotto da vari relatori appartenenti alla società civile ed ecclesiastica isolana.

Siederanno, infatti, al tavolo dei relatori: dott.ssa Maria Rosaria Mazzella – Dirigente Scolastica I.C. “A. Baldino” – Barano d’Ischia; dott. Dionigi Gaudioso – Sindaco Comune di Barano d’Ischia; dott. Enzo Ferrandino – Sindaco Comune d’Ischia; dott.ssa Luisa Franzese – Direttore Generale USR Campania; dott.ssa Lucia Fortini – Assessore Istruzione e Politiche Sociali – Regione Campania; S.E. Pietro Lagnese – Vescovo di Ischia; Prof. Salvatore Pace – Vice Sindaco Città Metropolitana. L’introduzione ai lavori è stata affidata al dott. Domenico Nardiello – psicologo – psicoterapeuta e al Prof. Ugo Vuoso – antropologo Università degli Studi di Salerno.

CHI E’ IL PROF. GALIMBERTI

Nato a Monza nel 1942, è stato dal 1976 professore incaricato di Antropologia Culturale e dal 1983 professore associato di Filosofia della Storia. Dal 1999 è professore ordinario all’università Ca Foscari di Venezia, titolare della cattedra di Filosofia della Storia. Dal 1985 è membro ordinario dell’international Association for Analytical Psychology.

Dopo aver compiuto studi di filosofia, di antropologia culturale e di psicologia, ha tradotto e curato di Jaspers, di cui è stato allievo durante i suoi soggiorni in Germania

Add Comment

Click here to post a comment