Società

“Echi d’Arte” porta finalmente a Ischia i corsi preaccademici per iscriversi al Conservatorio

Classical black grand piano with keyboard in foreground. More piano pictures...

Aiutare i ragazzi a crescere con la musica e trasformare la passione per le note in una professione. Questa la missione del nuovo Centro di Formazione Musicale “Echi d’Arte”, un punto di riferimento per gli amanti isolani di sinfonie e melodie che finalmente avranno l’opportunità di poter perfezionare il proprio talento rimanendo sull’isola d’Ischia.

La presentazione dell’offerta formativa, moderata dalla giornalista Isabella Puca, avrà luogo martedì 8 gennaio, alle ore 19.00, nel Plesso Fundera dell’Istituto Comprensivo “Vincenzo Mennella” di Lacco Ameno.

«Si tratta di un’opportunità eccezionale per l’isola. Per anni – dichiara Angelo Ricci, direttore e coordinatore didattico del Centro di Formazione Musicale “Echi d’Arte” – in passato i giovani musicisti in erba dell’isola sono stati costretti a estenuanti trasferte pur di poter affinare il proprio talento musicale. Con il nostro Centro di Formazione Musicale – annuncia con orgoglio il docente dell’ “I.C. Mennella” – sono finalmente gli insegnanti a venire a Ischia, una rivoluzione che permetterà ai ragazzi volenterosi di affinare la propria tecnica».

I corsi pre accademici sono percorsi formativi orientati a fornire agli studenti adeguate competenze per l’ingresso al Conservatorio e quindi ai corsi Accademici di Primo Livello.

La presentazione del Centro di Formazione Musicale è salutata con felicità ed entusiasmo anche da Assunta Barbieri, dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo Vincenzo Mennella, parte attiva e tra le prime promotrici del progetto:

«È una felice iniziativa e ci tenevo si realizzasse sulla nostra isola. “Echi d’Arte” darà ai tanti ragazzi che non possono spostarsi sulla terraferma la possibilità di continuare a studiare con la stessa passione che li ha accompagnati durante gli anni della secondaria di primo grado. Fin troppi studenti – continua la dirigente – sono stati costretti ad abbandonare gli studi musicali per la mancanza sull’isola di un liceo musicale. Con il Centro di Formazione Musicale “Echi d’Arte” gli studenti che hanno voglia di continuare a studiare musica hanno una grande opportunità».

Le lezioni del Centro di Formazione Musicale saranno impartite inizialmente nel Plesso Fundera dell’Istituto Comprensivo “Vincenzo Mennella” di Lacco Ameno per poi continuare nei locali di Villa Gingerò messi a disposizione dal comune di Lacco Ameno.

Echi d’Arte si avvale della collaborazione di professionisti della musica provenienti da tutta la Campania e collaborerà anche con la Young Jazz Orchestra Campania.

Saranno disponibili anche corsi semplici, ovvero percorsi didattici rivolti a coloro che vogliono acquisire abilità relative a vari generi musicali. L’allievo sarà guidato in un percorso didattico finalizzato al raggiungimento di obiettivi concordati e condivisi. I corsi semplici prevedono anche la partecipazione degli iscritti ai laboratori collettivi.

Previsti anche laboratori rivolti a chi vuol portare la propria individualità, strumentale vocale e teorica, in un contesto collettivo e sperimentare esperienze musicali nei vari generi in relazione alle proprie specifiche esigenze ed aspirazioni.

Add Comment

Click here to post a comment