primopiano

Di Scala: “Nidi familiari, depositata la proposta di Legge”

Depositata la proposta di legge regionale per l’Istituzione di un servizio di assistenza e cura per l’infanzia. “Parliamo dei Nidi familiari condotti dalle cosiddette Tagesmutter, mamme che presso il proprio domicilio si prendono cura di bambini dai 3 a i 36 mesi favorendo, così, le genitrici a conciliare maternità e lavoro”, spiega la Consigliera regionale campana di Forza Italia Maria Grazia Di Scala componente della Commissione regionale Politiche Sociali e prima firmataria della proposta depositata dal Gruppo consiliare. L’Associazione Save The Children nella classifica delle regioni in cui è più semplice essere madre posiziona la Campania al 17° posto mentre le migliori rimangono Trentino Alto Adige e la Val d’Aosta, “Regioni dove, appunto, il servizio del nido familiare con Tagesmutter è particolarmente sviluppato” sottolinea Maria Grazia Di Scala. “La mamma di giorno è una vera e propria professione, un’occasione occupazionale il cui punto di forza risiede nella possibilità di soddisfare le esigenze di coloro che in determinate fasce orarie non possono badare ai propri figli, ma anche, al contempo, nella valorizzazione delle capacità e delle creatività di quelle donne che altrimenti, a causa delle varie circostanze rischiano di non svolgere un’attività lavorativa e rischiano quindi di essere escluse dal mercato del lavoro”, prosegue l’esponente di Forza Italia . “L’istituzione del nido familiare in Regione Campania – rimarca Di Scala – contribuisce a rendere conciliabili le esigenze della famiglia con il lavoro: non si tratta infatti di un servizio con un orario di apertura e di chiusura, ma di un’attività costruita e articolata sulla disponibilità di tutti i soggetti coinvolti, si pensi alle mamme soggette a turni di lavoro”. “Mi auguro la massima condivisione del provvedimento da parte di tutte le forze politiche presenti in Consiglio regionale – conclude Di Scala – affinché la Regione Campania possa dotarsi al più presto di un servizio che semplifica la vita alle famiglie e crea nuove opportunità di lavoro”.

Tags

Add Comment

Click here to post a comment