primopiano

DHC, l’ASL assicura i servizi domiciliari fino al 31 dicembre 2018

L’assistenza riabilitativa domiciliare erogata dal centro DHC – Day Hospital Cavour non sarà interrotta. O almeno, proseguirà sicuramente fino al prossimo 31.12.2018. E’ questo quanto stabilisce una comunicazione ufficiale pervenuta al centro isolano da parte dei responsabili dell’ASL che, di fatto, hanno autorizzato la struttura ad attingere a fondi, sempre destinati alla stessa, ma per un altra tipologia di servizio, per non sospendere il fondamentale servizio domiciliare.

“Con la nota prot. 0207198/2018 a firma del Direttore Generale dell’ASL NA2 Nord, Dott. Antonio D’Amore, – scrivono dal DHC – si procede all’autorizzazione dell’utilizzo parziale di risorse destinate al regime semiresidenziale in favore dell’assistenza riabilitativa domiciliare a garanzia della non interruzione di continuità sul territorio fino al 31/12/2018.

Pertanto, alla luce del beneficio estensivo ottenuto per tutti i cittadini dell’Isola di Ischia è doveroso ringraziare, per l’impegno, la collaborazione profusa e la sensibilità dimostrata, tutti i Sindaci delle sei municipalità intervenuti per la risoluzione del problema.”

Una notizia più che positiva, un concreto respiro di sollievo che arriva a risollevare gli animi dei tantissimi utenti della struttura che usufruiscono degli importantissimi servizi sanitari.

La nota dell’ASL

“Preso atto della nota prot. 18/1094 a firma dell’amministrazione del dhc Day Hospital Cavour srl o la quale si chiedeva al fine di scongiurare l’interruzione dell’assistenza dei pazienti in regime domiciliare incarico sul territorio dell’isola di Ischia, la possibilità di effettuare un parziale trasferimento su tale setting assistenziale delle risorse destinate al regime semiresidenziale ex articolo 26 legge 833/1978;

È preso atto della nota protocollo 2018,0627996 del 5/10/2018 a firma del direttore generale tutela della salute e delle risorse naturali avvocato Antonio Postiglione nella quale, vista la peculiarità della situazione delle isole, si autorizza va la scrivente azienda sanitaria ad adottare le misure necessarie a garantire la continuità dei trattamenti;

Con la presente si autorizza la struttura DHC Day Hospital Cavour srl codice NSIS 150359 ad effettuare un parziale Trasferimento delle risorse destinate al regime semiresidenziale sul setting assistenziale domiciliare al fine di garantire l’assistenza fino al 31 12 2018.

Tale autorizzazione non comporta assegnazione di nuove risorse, restando In ogni caso valido il tetto assegnata la struttura ai sensi del dca 41/2018.”

Add Comment

Click here to post a comment