Società

Dalle slot machine alle slot online: come si è trasformato il business

Quando nel 1891 Charles August Frey inventò la prima slot machine, mai avrebbe immaginato che la sua invenzione avrebbe rivoluzionato il mondo del gioco d’azzardo. Dopo aver creato la prima slot machine a scorrimento automatico Frey corse subito a brevettarla, nonostante ciò un prototipo di questo dispositivo era già stato presentato in Germania qualche anno prima. L’idea attuale che abbiamo della slot machine, tuttavia, resta ancorata proprio alla slot inventata da Frey, il quale in un primo momento la rinominò “Operator Bell”.

In principio il gioco aveva 5 rulli per un totale di 50 simboli di gioco. Era possibile trovarla in molti bar e per tirare la leva e giocare bisognava pagare un nichelino. In caso di vincita, il pagamento veniva riscosso alla cassa del bar e le vincite non erano in denaro ma in beni come bevande o sigari. Soltanto qualche anno più tardi furono introdotti i pagamenti in contanti.

Le slot machine moderne sono molto simili ai dispositivi originali, la differenza è che inizialmente come simboli dei rulli venivano usate solamente le carte da gioco francesi e non i tanti simboli che si possono trovare oggi sulle slot machine presenti nei casinò o nei locali. La passione per questo gioco da casinò tanto semplice quanto coinvolgente negli ultimi tempi è diventata dilagante con la proliferazione delle tantissime app e software che riproducono in maniera fedele le dinamiche dei giochi da casinò.

Molte delle slot odierne si rifanno al mito delle delle prime slot machine progettate oltre un secolo fa. La fama delle slot machine è senza tempo: con il passare degli anni fama e prestigio di questo gioco si moltiplicano conquistando sempre nuovi appassionati.

La tendenza è riscontrabile anche nei casinò fisici dove pur essendoci una grande varietà di giochi come poker, blackjack o roulette, gli avventori vanno pazzi per queste macchine, attratti dalle luci scintillanti, dai suoni e dalla dinamicità del gioco. Altra ragione del successo delle slot machine online è quella di essere uno strumento di gioco estremamente semplice e di facile comprensione da chiunque voglia cimentarsi con esso.

Da quando è sbarcato sul web, il gioco d’azzardo ha dato origine a un mercato del tutto nuovo che ha segnato una forte discontinuità rispetto al passato, la passione delle slot machine però resiste inalterata anche grazie all’ultima evoluzione datata 1966, anno in cui vi fu l’uscita di “Reel ‘Em”. In questo modo si aprì il mercato alla prima slot machine che offriva un turno bonus su un secondo schermo, che si attivava non appena ottenuto il bonus relativo e che poteva originare una concatenazione di bonus, quello che è ora il principale incentivo per i nuovi giocatori della slot online.

Oggi si stima che le slot machine siano responsabili del 70% delle entrate dei casinò fisici e anche nei casinò virtuali occupano un ruolo centrale, risultando una delle app più scaricate dai giocatori virtuali. Un ulteriore dato a conferma del fascino senza tempo delle slot machine.

Add Comment

Click here to post a comment