primopiano

Clotilde piega Dionigi, sospeso il bando per gli avvocati

La brutta figura è sottoscritta dal vicesindaco di Barano (sindaco in pectore di Buonopane), Raffaele Di Meglio

 

Il comune di Barano dovrà pagare, meglio, gli avvocati, le tariffe imposte dalla giunta non rispettano la “regola” e il bando pubblicato un mese fa è stato sospeso dopo la denuncia di Clotilde Di Meglio. La brutta figura è sottoscritta dal vicesindaco di Barano (sindaco in pectore di Buonopane), Raffaele Di Meglio: “Il vicesindaco, vista la delibera di G.M. n. 157 del 6 novembre 2018 avente ad oggetto: “Istituzione di una short list di avvocati per l’affidamento di incarichi legali ed approvazione tabelle dei compensi”; Visto l’avviso, pubblicato in conseguenza della citata deliberazione, ed il termine per la presentazione delle candidature nella relativa short list non ancora scaduto; considerato che la determinazione degli importi stabiliti per i compensi necessita di approfondimento sospende l’efficacia dell’avviso pubblicato in conseguenza della delibera di G.M. n. 157 del 6 novembre 2018.”

E la vittoria di Clotilde Di Meglio, la consigliera comunale di Barano che aveva sollecitato il comitato “No Gratis” ad intervenire è sancita proprio dalla frase: “considerato che la determinazione degli importi stabiliti per i compensi necessita di approfondimento”.

«Il Comune di Barano d’Ischia – ci ha detto una soddisfatta Di Meglio – fa marcia indietro sul prezzario degli avvocati. La mia segnalazione al Comitato per l’equo compenso ha indotto il vicesindaco a sospendere l’efficacia della delibera di Giunta che lo istituiva. Già… il vicesindaco! Il Sindaco proprio non ci riesce ad ammettere di avere fatto una cosa fuori luogo. Nessuna assunzione di responsabilità! – sottolinea il capogruppo di Progetto Comune – Che dire… sono soddisfatta del risultato ottenuto ancorché minimo, soprattutto per il segnale dato in termini di civiltà e rispetto per il lavoro”

Una vittoria nettamente politica. Strumentale, invece, la rivendicazione dell’avvocato Rossi che ignora la segnalazione e si intesta, insieme al luogotenente sul posto, Cellammare, la vittoria.

«Vittoria! Si! Ancora una grande vittoria dell’Avvocatura militante napoletana a tutela del reddito. Il Comune di Barano d’Ischia sospende il bando per Avvocati dopo la diffida del Comitato NO GRATIS. Un’altra grande vittoria per l’Avvocatura e per il rispetto del principio dell’equo compenso. Qualche giorno fa, su segnalazione del Collega Francesco Cellammare e degli Avvocati ischitani, avevamo dato incarico all’avv. Elio Errichiello di inoltrare una diffida in autotutela al Comune di Barano d’Ischia, per sospendere il nuovo bando per Avvocati pubblicato sull’albo comunale, in cui il tariffario era stato predisposto in chiara violazione del principio dell’equo compenso, con tariffe non parametrate al valore della causa.  La risposta del Comune non si è fatta attendere: grazie alla sensibilità degli Amministratori-Colleghi, oggi il bando è stato sospeso, accogliendo in pieno le nostre tesi difensive sulla violazione della legge sull’equo compenso.  Ora attendiamo che l’Amministrazione pubblichi nei prossimi mesi un nuovo bando il cui tariffario rispetti i parametri forensi.  E’ una grande vittoria per tutta l’Avvocatura, che segue all’ormai famoso precedente dell’annullamento del bando del Comune di Marano ottenuto dal Comitato NO GRATIS innanzi al Tar Napoli. Il Comitato NO GRATIS continuerà a vigilare e ad agire a tutela della nostra dignità.»

Tags

Add Comment

Click here to post a comment

golden goose outlet online golden goose femme pas cher fjallraven kanken backpack sale fjallraven kanken rugzak kopen fjällräven kånken reppu netistä fjallraven kanken táska Golden Goose Tenisice Hrvatska Basket Golden Goose Homme Golden Goose Sneakers Online Bestellen Kanken Backpack On Sale Fjallraven Kanken Mini Rugzak Fjällräven Kånken Mini Reppu Fjallraven Kanken Hátizsák nike air max 270 schuhe neue nike air schuhe nike schuhe damen 2019