primopiano

C’è da spostare un bidone sospetto al pontile Snav

Ida Trofa | Bidone sospetto abbandonato sul porto di Casamicciola Terme. Un fusto di circa 800 litri in vetro resina, raccolto da un gozzo in mare è stato sbarcato sul molo commerciale del secondo scalo isolano. Il bidone era stato preso a bordo nell’intento di evitare possibili intralci nelal navigazione. Ora però il suo strano aspetto e l’incognita sul contenuto sta ritardandone lo smaltimento. Cosa conterrà? Potrebbe trattarsi di rifiuti tossici o radioattivi trasportati sin nelle acque ischitane dalle correnti? Fatto sta che l’evento è stato abbandonato sul porto da circa tre giorni senza che alcun provvedimento venga assunto. Del fatto è stata notiziata la Guardia Costiera agli ordini del TV . Sul molo transitano centinaia di persone, potrebbe trattarsi di un inno quo rifiuto ma potrebbe anche trattarsi d’altro. Sarebbe quanto mai opportuno provvedere ad un adeguato smaltimento una volta esaminato il suo contenuto. Contenuto sul quale al momento non ci sono ipotesi. Al momento, poi, sembrerebbe intatto e nessuna perdita è stata rilevata in mare né sul molo.

Tags

1 Comment

Click here to post a comment