primopiano

Casamicciola, ecco chi brinda in palafitta

Dopo tanta polemica, errori e correzioni, finalmente si arriva in dirittura d’arrivo. Molte conferme oltre la new entry dell’Hotel Elisabetta che ottiene la gestione delle palafitte sul Piazzale Anas...

Ida Trofa | Negli uffici comunali dell’ex Capricho di Calise sono state vagliate le offerte delle concorrenti alla gestione degli stabilimenti balneari su palafitta. In attesa della pubblicazione degli atti, il primo responso delle verifiche relative alla gara per l’assegnazione delle concessioni per la gestione dei cosiddetti tavolati non ha detto niente di nuovo, molte conferme oltre la new entry dell’Hotel Elisabetta che ottiene la gestione delle palafitte sul Piazzale Anas.
Croce e delizia, guaio politico amministrativa che domina e inevitabilmente condiziona il lungomare di Casamicciola Terme. Tutto quanto condonato, ognuno ottiene la sua fetta anche se non ha pagato le concessioni pregresse anche se non ha ottemperato ad ordinanze di demolizione e procedure per via di gestione. Il metodo Casamicciola, tanto campa cavallo che l’erba cresce.
La ditta Vuolo si attesa su Piazzale Anas con il Lido Acquamarina, quest’anno avrà anche i vicini concorrenti di palafitta con l’Elisabetta. La terrazza del Topless resta al Topless, il Bagnitiello al Bagnitiello. Per completare il quadro mancano ancora due assegnazioni.
Erano stati 22 in tutto i partecipanti all’ «avviso pubblico di prequalificazione e selezione dei soggetti interessati a una procedura ristretta per l’affidamento di un servizio di gestione di area attrezzata per posa tensostrutture e lettini su pedane, ai sensi dell’articolo 45 bis del codice navigazione all’interno della concessione, nonché per l’affidamento della gestione di un chiosco-bar all’ottenimento delle autorizzazioni di legge».

LOTTO E PARTECIPAZIONI
Per il lotto B1.b sono tre le richieste di partecipazione Tutte perfettamente redatte: Hotel Prestige, Myflowerse, Nazareno Travel. Per il lotto B1.c quattro domande, tutte validate e complete: Hotel Prestige, Myflowers, Nazareno Travel, Acqua Marina. Per il lotto B1.d cinque offerte: Nazareno Travel, Myflowers, C.p.r. Srl, Prestige, Mala di Scotto Di Clemente. Tutte idonee e complete tranne quest’ultima. Per il Lotto B1.e presenta tre offerte: Nazareno Travel, Hotel Terme Cristallo (President), Cpr srl, Myflowers, Prestige, e la richiesta di Angela Terzuoli, la signora Pitone Vitale, la cui proposta manca della sottoscrizione dell’avviso di prequalificazione cosi come per Mala di Scotto di Clemente . Cinque le offerte per il lotto B1.f: Tramonto Srls, Myflowes, Prestige e Nazareno Travel. Tutte complete queste domande mentre sono incomplete le richieste di Mala Di Scotto Di Clemente. Una sola offerta, completa, per il lotto B5, a cui aderisce solo Baia Bagnitiello sas. Il lotto F2 risulta interessato da due domande, ovvero quella completa della Regent, e quella incompleta di Giovanni, della famiglia Pitone. Le offerte incompreso possono richiedere il soccorso istruttorio. L’affidamento della gestione è biennale per il periodo che va dal 15 aprile fino al 15 ottobre per gli anni 2019 e 2020 quando scardano le vigenti concessioni. Canoni previsti, qualora davvero li pagassero i fortunati concessionari, pari a euro 6.088,41. La procedura ristretta è aggiudicata con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.
www.ildispari.it

Tags

Add Comment

Click here to post a comment