cronaca

Cambio della Guardia al Circomare Ischia, il saluto dell’Ammiraglio Basile ai TV Muscariello e De Angelis

Saluta il comandante Raffaele Muscariello, si presenta il pari grado Alessio De Angelis. La cerimonia ed il passaggio di consegne ufficiale

Cambio al vertice della capitaneria di Ischia.Il passaggio di consegne alle 11.30 di un ventoso e caldo 15 maggio presso la sede dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Ischia.
Il Tenente di Vascello, Capitano Raffaele Muscariello ha ceduto il testimone e il comando della struttura al Tenente di Vascello, Capitano, Alessio De Angelis dopo due anni di intenso lavoro e di impegno costante per la tutela e la salvaguardia del mare e delle coste isolane. Oltre ovviamente al lavoro svolto per garantire la sicurezza nella navigazione e nella balneazione.
Alla cerimonia erano presenti le più alte cariche civili, religiose e militari.

Evidentemente emozionato Muscariello riserva un pensiero per ognuno dei suoi collaboratori: “Sono orgoglioso di avere operato su questo territorio così bello quanto complicato ringrazio gli uomini e le donne del mio equipaggio che hanno collaborato con me rispondendo a pieno alle mie richieste”- E’ questa la sintesi del discorso di commiato del Comandante Raffaele Muscariello e di congeda verdi più alti incarichi al grido di “Grazie Ischia”.

” Ricevo con orgoglio questo testimone consapevole delle difficoltà ” – Parla con soddisfazione il Comandate Alessio De Angelis al suo primo incarico di comando-” Ringrazio il mio predecessore per i preziosi consigli e spero di ricalcarne le orme nel lavoro sinergico con il territorio e nella salvaguardia dell’ambiente”- un pensiero doveroso per De Angelis ai colleghi impegnati nel canale di Sicilia e agli ufficiali e gli operatori periti nella tragedia della Torre di Genova e al collega Muscariello a cui augura di andare avanti con il Vento in Poppa e le vele spiegate. Al nuovo comandate da domani atteso ad un lavoro impegnativo il saluto di tutte le autorità.

Sintetico ed essenziale il contrammiraglio Basile che parla di emozioni e della giusta commozione nel ricevere e nel lasciare incarichi come il comando del Circomare Ischia. Il primo pensiero e’ per il Tenente di Vascello Muscariello : “Comandante abbiamo operato bene. Anche se la formula e’ quella del Promosso a più alti incarichi sono sicuro che lascia a malincuore il suo posto. Subentra l’assillo di lasciare un equipaggio collaudato che risponde appieno alle esigenze del Comandante. Abbiamo operato bene e gli esposti fatti dall’ufficio, quelli ricevuti dall’ufficio o dal personale, testimoniano che si sono toccate realtà che forse non volevano essere toccate”-Sottolinea Basile prima di rivolgersi al nuovo Capo della Guardia Costiera isolana – ” Comandante De Angelis non si spaventi toccheranno anche a Lei”

Si conclude cosi una cerimonia toccante e composta che lancia l’isola ed il suo circondario marittimo verso una nuova sfida e la “stagione marittima ” 2015.

Add Comment

Click here to post a comment