primopiano

Barbagianni bloccato nella rete, salvato da Vigili del Fuoco e cittadini

Caro direttore,
come ogni mattina verso le 8.30 mentre prendevo l’auto per andare a lavoro, parcheggiata nel campetto in Via Piano a Barano, mi sono reso conto che qualcosa non andava. Alzando gli occhi verso la parte superiore del campo da gioco, ho visto un gufetto, o meglio un barbagianni, impigliato per una zampa a testa in giù.
Mi sono accertato che il piccolo pennuto stesse bene, fortunatamente muoveva ancora la sua testolina e, grazie anche all’aiuto di un passante, il Sig. Luigi, abbiamo contattato i Vigili del fuoco di Ischia e la Stazione dei Carabinieri di Barano.
Dopo pochi minuti di attesa è arrivata sul posto la Squadra 11B Turno C di Ischia che, con passione e professionalità, in  pochi attimi hanno salvato il volatile incastrato. Dopo poco sono giunti sul posto anche i vigili urbani di Barano e i responsabili della struttura.
Dopo lo spavento, c’è stato un felicissimo lieto fine. Il nostro pennuto è stato consegnato ad una volontaria dell’ENPA, Nunzia Di Iorio. Volevo ringraziare la squadra 11B Turno C composta dal capo squadra Peppe Leone, il capo squadra Fabio Mangiapia, vigile coordinatore Gennaro Terlizzi, vigile coordinatore Andrea D’Alessandro, vigile coordinatore Dario Scarici, vigile coordinatore Antonello Pisacane, viglie esperto Daniele Di Nocera.
Fabrizio
Tags

1 Comment

Click here to post a comment