primopiano

Barano, si allungano i tempi per l’Organismo di valutazione

Finora non è andata a buon fine la procedura per la individuazione dei componenti dell’Organismo indipendente di valutazione del Comune di Barano. Tanto da rendere necessario un rinvio che allunga i tempi, almeno per quanto riguarda i colloqui che dovevano tenersi il 2 febbraio scorso con il sindaco Dionigi Gaudioso che avrebbe dovuto scegliere tra tredici candidati “eccellenti”: avv. Giulia Mattera, dott. Pietro Del Monte, dott. Gabriele De Luca, avv. Ivano Buono, avv. Michele Dionigi, dott. Giuseppe Migliaccio, dott. Pasqualino Migliaccio, dott. Vittorio Caliendo, avv. Giovanni Granito, ing. Michele Maria Baldino, dott. Adriano Mattera, dott. Domenico Cutolo, dott. Antonio Bernasconi.
Gli ultimi sei si sarebbero dovuti presentare alle ore 9.00 del 2 febbraio, ma stando al verbale redatto dallo stesso sindaco, la seduta è andata quasi deserta. Infatti era presente solo l’ing. Michele Maria Baldino, che ha avuto regolarmente il colloquio con Dionigi. Pasqualino Migliaccio, si legge nel verbale, «ha comunicato la sua impossibilità a presenziare al colloquio per motivi di salute, chiedendo rinvio ad altra data». Il primo cittadino ha quindi fissato per mercoledì 14 febbraio, sempre alle ore 9.00, la data del colloquio.

Tags

Add Comment

Click here to post a comment