Casamicciola Terme primopiano

Arriva l’ordinanza di Chiusura di Via Grande Sentinella a Casamicciola

A seguito di sopralluogo eseguito in data 07/09/2017 dalla Polizia locale e dall’ufficio tecnico comunale è emerso che: “…….. crollo della muratura di contenimento della strada pubblica Via Grande Sentinella, causato dal dilavamento delle acque meteoriche. In effetti la sede stradale presenta la configurazione della pendenza verso la citata muratura e pertanto l’acqua infiltratasi nell’intercapedine tra l’asfalto ed il muro stesso ne ha causato il crollo, il quale ha invaso la sottostante proprietà privata in Via Castanito.
La parte di muratura franata, composta da pietrame di tufo con soprastante bauletto di coronamento in conglomerato cementizio, sviluppa una lunghezza di mt 20,00 per un’altezza di mt 2,00 ed uno spessore alla sommità di cm 50 circa. La restante parte di muratura non crollata si presenta in pessimo stato di conservazione con alcun tratti in fase di ribaltamento.”
ATTESA la necessità di tutelare la pubblica e privata incolumità emerge la necessità di ” Approntamento di idoneo transennamento atto ad inibire il passaggio pedonale e veicolare nella zona sottostante il fenomeno dissestivo; Idonea bonifica del tratto di muratura; Ripristino delle condizioni di sicurezza”. Il rischio di crollo è tuttora in essere.
” Allo stato attuale non è possibile prevedere il tipo di intervento strutturale necessario per la messa in sicurezza del muro di contenimento e conseguentemente della sede stradale, né il tempo necessario per la sua realizzazione” – si legge nell’ ordinanza del sindaco Giovan Battista Castagna- ” Pertanto si ordina :
L’istituzione del divieto di transito veicolare e pedonale della strada comunale Via Grande Sentinella dall’altezza proprietà Figurelli e fino all’ingresso dell’attività turistico ricettiva ad insegna “Paradise”.

Tags

1 Comment

Click here to post a comment

  • Incredibile: se il muro crollato fosse stato di un privato, già sarebbe stato intimato il ripristino e la messa in sicurezza. Siccome il muro è comunale, sta tutto bene, poi si vedrà cosa fare!