gli editoriali del direttore primopiano rubriche

Andate a prendere anche Conte, sta ad Agropoli

Giuseppe Conte, il premier della nostra nazione, preferisce mangiare e comprare mozzarelle ad Agropoli e non commemorare, con i terremotati di Ischia, l’anniversario del 21 agosto! Per il premier la vacanza è più importnate dei nostri sfollati, delle nostre case danneggiate dal sisma, della nostra economica che ha toccato il suo -50%.

Andatelo a prendere. Fatelo venire a Ischia, insieme con Luigi Di Maio, che ieri, ci ha ridotto a scalo marittimo per la sua minicrociera nel golfo, da Capri a Napoli. Casamicciola, porto di passaggio.

Spalle girate dal governo cinquestelle che ama solo le folle dove può attaccare i “poteri” forti e discriminare, invece, le piccole relatà come la nostra.

Andate a prendere Conte, sta ad Agropoli! Rispettate Ischia!

Tags

9 Comments

Click here to post a comment

Rispondi a Arnoldo Cancel reply

  • Maronn c’avete la fissazione con questo governo: stanno in carica da tre mesi, ma potranno farsi un bagno ad agosto?
    Ma dove stavate quando Berlusconi e Renzi si mangiavano il paese??

    • Prima di cianciare e lanciare invettive,documentatevi a dovere!
      Senza squilli di trombe e tappeti rossi stesi a terra,Di Maio è stato sull’isola, a Casamicciola,senza clamore e furore,in sintesi ha detto”c’è poco da commemorare,bisogna lavorare per la rinascita” e a tale scopo è stato nominato il Commissario Schilardi.
      poi fate un pò come vi pare,mi sembra che non vedevate l’ora che arrivasse questa triste data,forse per avere l’occasione di scagliarvi contro l’attuale governo…

    • Bravo Sergio!!! Questi tre grandi uomini in tre mesi hanno già messo in pratica cose che i governi precedenti non hanno fatto negli ultimi trent’anni…. dobbiamo solo sperare che durano e così per molti e finita la pacchia…

  • Fa bene visto che lavora e se lo merita! E poi basta con le commemorazioni qua bisogna pensare al futuro dei nostri figli visto che quello nostro e’ stato ippotecato da equitalia e parlamento europeo. Buon bagno president!

  • Però con questi articoli fate scendere la ‘vuallera’ fino a terra… Ma perché mai un governo nazionale, con gli interminabili guai di questo stivale, dovrebbe venire a perdere tempo qui per un terremoto di minore rilevanza ed una cifra di sfollati ridicola rispetto a quello che è successo in altre regioni. Per non parlare del problema migranti, vera priorità nazionale, di quello si parla tutti i giorni. Giustamente… Ne hanno di cose da fare… Lanciate parole al vento. Se vi va…

  • E tu dove eri quando la lega governava con Berlusconi? Certo fanno la parte dei verginelli oggi, e in molti abboccano, come si legge, ma sono corresponsabili dei disastri di questo paese visto che governano dal 1994 e sono a n parlamento dal 1987