Lacco Ameno primopiano

Allerta meteo, Pascale chiude ogni accesso, Zone “Rosse e Verdi” out

LETTI i bollettini meteo emessi dalla Sala Operativa Regionale con i quali è stata decretata allerta meteo di “COLORE GIALLO” per i giorni di domenica 10 e lunedi 1 settembre che annuncia condizioni di instabilità, forti venti con raffiche durante i temporali, nonché intensificazione delle precipitazioni a carattere di rovescio o temporale; TENUTO CONTO della maggiore fragilità del territorio con aumentate condizioni di rischio dei fabbricati pericolanti a causa del sisma del 21 agosto 2017 PRESO ATTO della comunicazione pervenuta tramite e-mail in data odierna dal Comando Prov.l vigili del Fuoco di Napoli con la quale, a causa delle avverse condizioni meteo-forte vento- si chiede di sospendere tutte le attività nei comuni colpiti dal sisma fino a successiva comunicazione di calma meteo, il sindaco di Lacco Ameno ha RITENUTO necessario ed urgente assicurare le minime condizioni di sicurezza nella frazione Fango, aree limitrofe sopra specificate,e sulle vie di collegamento alle medesime. Pertanto richiamate le precedenti ordinanze nel merito della “ZONA ROSSA” il cui attraversamento di fatto consente l’accesso in “ZONA VERDE”, Pascale ha ordinato il Divieto di accesso a persone e mezzi alla “zona rossa” in via Borbonica, versante Casamicciola Terme e via Crateca a fino alla cessazione dell’allerta Meteo. L’ordinanza si riterrà automaticamente revocata con la decretazione della cessazione dell’allerta meteo. L’accesso all’interno dell’area interdetta è unicamente consentito al personale del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, alle forze dell’ordine, alla Polizia Municipale, al personale della Protezione Civile Nazionale, Regionale, Provinciale, Comunale, ai mezzi di soccorso e ai Tecnici Autorizzati .

Tags

Add Comment

Click here to post a comment