primopiano

A Serrara Fontana nevica. Ischia diventa tutta bianca

Gallery

IDA TROFA | Temperature basse e una nuvola grande e “corposa” hanno avvolto la nostra isola sin dalle prime ore del pomeriggio di ieri lasciando intravedere i primi fiocchi di neve sin da subito. Ischia, nelle zone collinari, si è coperta di neve in pochissimo tempo. Una cosa che non accadeva da ben 5 anni.

Fiocchi leggeri e timidi hanno fatto la loro comparsa a Casamicciola alta zona Pera di Basso , Forio, zona Santa Maria al Monte, e Lacco Ameno, sopra la zona di Crateca, a Barano, nella zona del Cretajo a Buonopane e in tutte le zona dell’isola più in quota rispetto al livello del mare ; ma la vera e propria nevicata, fantastica ma anche rischiosa è stata registrata a Serrara Fontana, con quasi 10cm di neve a coprire case, auto e terreni.

Tanti i curiosi che si sono lanciati in auto per raggiungere le zone alte  della nostra isola e tanti hanno trovato difficoltà nel tragitto, con il fondo stradale ghiacciato e la necessità di installazione di catene da neve o l’inserimento del 4×4 con pneumatici da neve.

L’amministrazione di Serrara Fontana ha da subito messo in campo tutte le forze a disposizione ed ha provveduto a liberare  le strade con l’ausilio di una ruspa e cosparso il sale per evitare la formazione di ghiaccio.

Il vicesindaco Cesare Mattera ha coordinato gli interventi di soccorso sulla strada. “Domani (oggi per chi legge, ndr) le scuole saranno chiuse anche perché forse sarà attesa altra neve. Noi abbiamo fatto il possibile per mantenere un adeguato livello di sicurezza delle strade e fermato la circolazione ai mezzi non idonei.”

Cesare Mattera, che con un gruppo di volontari ha provveduto a cospargere di sale le strade innevate sopratutto la strada provinciale dove ci sono i pericoli maggiori ed il maggior flusso di veicoli, ha presidiato l’area per tutta la giornata.

Tra auto bloccate, autobus fermi e tanti altri disagi, sono intervenuti i volontari di Ischia, la Protezione Civile, ForioCB, i Carabinieri e tanti altri, come dichiara, ringraziandoli, il sindaco di Serrara Fontana, Rosario Caruso. “Abbiamo liberato le strade per permettere ai cittadini di poterle percorrere in sicurezza e, davvero, ringrazio tutti gli operatori anche degli altri comuni per il pronto intervento.”

Scenari da fiaba, al di là dei disagi, per Ischia che sembra esser stata catapultata in altre latitudini o tra le pagine di un libro fantasy. Cumuli di neve hanno preso il posto dei profili mediterranei che siamo soliti vedere ed immortalare in foto. Splendidi i riflessi della neve sulla linea di orizzonte e sui cespugli o tra i rami degli alberi.

E sono sputanti i primi pupazzi di neve e palle di neve colanti lanciate da ragazzi di ogni età.

Ischia, come a dire Serrara Fontana, con la neve è ancora più bella.

 

 

Tags

Add Comment

Click here to post a comment